Pranzo di Natale in Stile sardo: autenticità, gusto, genuinità

by alessandro baire

Immaginate di essere in Sardegna, respirando l’aria che profuma di mirto, corbezzolo maturo, ginepro; in lontananza il rumore del mare, il calore del sole sul viso, una tavola imbandita di cibi e vini semplici e genuini: un calice di Cannonau in mano, un piatto di formaggi e affettati davanti a voi.

Natale 2020 è all’insegna del pranzo casalingo ma con prodotti di eccellenza, Natale 2020 è desiderio di bei ricordi di vacanze passate e voglia di vacanze future, in posti meravigliosi come la Sardegna. 

Oggi tutto ciò è possibile attraverso la degustazione dei prodotti Imprentas, organizzati in un vero e proprio menu di Natale, vediamo come.

Per antipasto i formaggi e i salumi Imprentas, accompagnati dalla bottarga in baffa tagliata sapientemente a fettine. Un suggerimento: accompagnatela con carciofi freschi tagliati a spicchi e un goccio di olio evo Imprentas.

Come primo piatto le lorighittas Imprentas, deliziosi anelli artistici, accompagnate da un sugo di pomodoro semplice o con ragout d’agnello.

Immancabile come seconda portata i culurgiones, fagottini di pasta che racchiudono un goloso ripieno di patate e formaggio… conditeli con semplice olio evo Imprentas e una spolverata di Pecorino Romano.

Per secondo le carni Imprentas arrosto: l’agnello è il re degli arrosti, e si accompagna magnificamente alle creme di verdura Imprentas. 

Ci attendono due tipi di dessert al pranzo di Natale. Per iniziare, uno dei Panettoni Imprentas, c’è l’imbarazzo della scelta tra Panettone al mirto, panettone all’Aranzada e Panettone cioccolato fondente e arancia, e poi, per il secondo momento di coccola, dopo il caffè, un vassoio di dolci della tipica pasticceria sarda per stupire e deliziare i commensali. 

You may also like